Passa ai contenuti principali

Review party "Soffio verso il cielo"



“Ricorda che la vita ha un sapore diverso, se ami liberamente come è infinito il cielo.”

Titolo: Soffio verso il cielo - Prova a soffiare anche tu
Autore: Cosimo Schena
Casa editrice: Youcanprint
Pubblicazione: 4 Aprile 2018
Link per l'acquisto: https://www.amazon.it/Soffio-verso-cielo-Prova-soffiare-ebook/dp/B07BQ5G9G2/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1533724220&sr=8-1&keywords=soffio+verso+il+cielo

LA PORTA
 Il sole scalda
le giornate estive
 che trascorrono sempre più veloci
 in ogni anno che passa.
Il soffio del vento
ferma la calma apparente
del cielo dal candido azzurro.
 Il cuore apre
una nuova porta
sigillata da tempo
 per paura della sofferenza.
Entro lentamente
quasi tremante
 in quel gelido ricordo.
Ritrovo pezzi di sentimenti
sparsi tra le mura
di quell’angolo dimenticato.
La tristezza
prende il sopravvento
ma il soffio della tua voce
mi riporta a correre
 verso di te
e ritorna la pace.
 Rivivo l’amore.


Buonasera, lettori! In realtà avrei dovuto farvi conoscere ieri quest'opera, ma riesco a farlo solo ora.

"Soffio verso il cielo - Prova a soffiare anche tu" é una raccolta di poesie scritte da Don Cosimo Schena e dedicate al cielo, verso cui l'autore ha imparato a guardare sin da piccolo, sentendosi leggero e considerando le nuvole come fossero zucchero filato. Poi, crescendo, preso dalle mille occupazioni e preoccupazioni, ha dimenticato il potere che ha questo gesto e grazie ad un bambino, non solo torna a guardare in su ma impara anche a soffiare verso il cielo, soprattutto quando non tutto va come dovrebbe andare: vista la sua fede, sa che per sentirsi meglio basta rivolgere lo sguardo in alto, verso Dio; ma il cielo é anche il posto in cui si trovano i nostri cari che non ci sono più; cosí soffiare sulle nuvole, é un po' come provare conforto per la perdita.

Per quanto mi riguarda, mi sono ritrovata proprio nel fatto di aver dimenticato cosa significhi osservare il cielo perché anch'io fino a qualche anno fa e da quando avevo finito la mia "avventura" con gli ospedali (come giá detto qualche volta, per un Linfoma) mi ritrovavo spesso a perdermi nell'azzurro. Poi, negli ultimi anni in cui la mia vita é cambiata sotto altri punti di vista, ho iniziato a guardarlo meno: per cui per me proprio leggere queste poesie ha svolto lo stesso ruolo del bambino nei confronti dell'autore.

Avendo poi uno zio sacerdote (in realtà erano due ma uno non c'é più da 9 anni), ho sentito vicine le poesie anche per questo motivo. Oltre a ciò, non avendo più né mamma, né papà, mi son ritrovata nel pensiero della perdita anche da questo punto di vista.

Ogni singola poesia é stata scritta con una dolcezza immensa, una profondità fuori dal comune e con uno stile scorrevolissimo: si leggono tutte velocemente e l'unica pecca, se cosìsi puó definire, per me é stato il fatto che sia una raccolta breve perché avrei vo!Ugo leggerne ancora di piú.
Per cui non posso che consigliarne la lettura!

Ama la vita anche quando tutto è grigio. Il cielo ritornerà sereno e più bello di prima.

BIOGRAFIA DELL'AUTORE:

Cosimo Schena é presbitero presso la diocesi di Brindisi-Ostuni. Laureato in Filosofia presso l'Università di Verona, é attualmente dottorando in Filosofia presso la Pontificia Università Lateranense dove sta approfondendo il tema del totalitarismo e del misticismo in Simone Weil. Svolge il Ministero Pastorale a Brindisi e nella formazione scout come assistente. Con Diogene Multimedia ha pubblicato 'La Croce é la nostra patria', 'Simone Weil e l'enigma della croce (2016) e 'L'essere persona. Lo stato limite della persona?' (2017). Con Pagine ha pubblicato delle poesie in 'Ispirazioni' (2017). Nel 2018 ha pubblicato le raccolte di poesie 'Sussurri', 'Sussuri di un'anima' e 'Soffio verso il cielo'.

Sito web: https://schenacosimo.com/

Commenti

Post popolari in questo blog

Diario di una kemionauta

Buongiorno, lettori! Ieri per me é stata una ricorrenza particolare: il 9 gennaio del 2003, a 22 anni, iniziavo il mio primo ciclo di chemioterapia per un Linfoma di Hodgkin. Questo blog nasce proprio perché pensato, in origine, per consigliare libri a chi ora sta vivendo ció che io ho vissuto allora (motivo per cui parlo solo di alcuni). Non essendo più riuscita a scrivere recensioni a causa del lavoro, ho pensato di ripartire proprio da una data cosí particolare, parlando di un libro legato a questo tema e che continua a ricevere ancora oggi premi e riconoscimenti (alcuni, come l'attestato di solidarietà del  Presidente della Repubblica, vengono raccontati da Maura stessa nelle pagine finali).
Titolo: Diario di una kemionauta Autore: Maura Messina Prezzo: 15,00€ Pubblicazione: II edizione Ottobre 2016
Il titolo nasce dalla interpretazione di questa delicata fase della mia vita: mi é sembrato di entrare in un mondo con il quale avevo avuto (fino a prima di ammalarmi) un "non conta…

"Il guardiano del faro" di S. Bambaren - Frasi

Se non corri alcun rischio nella vita, allora rischi tutto.
Trasparenti muri di cristallo! Quanti ne incontriamo lungo il nostro cammino! Sono ovunque! Rendono il nostro viaggio incontro al destino più difficile, più carico di dolore. Solo quando riusciamo ad attraversarli e vediamo la luce più vivida, ogni cosa ci appare più chiara. Vediamo la verità come è: nuda e meravigliosa. Facile a dirsi, difficile a farsi. Eppure questi muri di cristallo esistono soltanto nella nostra mente e nel nostro cuore.
Presto ci renderemo conto che il miglior modo di assaporare quest'avventura meravigliosa chiamata 'esistenza' è quello di essere onesti su di un punto: chi siamo veramente. Il segreto è rimanere noi stessi, credere nelle nostre convinzioni, entrare in sintonia con gli altri e sforzarci di vivere la vita che abbiamo sempre sognato. Liberi dalle catene che ci siamo creati unicamente nella nostra mente e nel cuore.
Segui i tuoi sogni, crea qualcosa dal nulla, aiuta qualcuno meno fo…

Centomila copie vendute

Titolo: Centomila copie vendute
Autore: Paquito Catanzaro
Prezzo: 15,00€
Pubblicazione: Marzo 2017


Come diventare uno scrittore di successo, da centomila copie vendute? E prima ancora, come trovare un editore che creda cosí tanto in un manoscritto, tra le migliaia che riceve ogni giorno, da permettere ad uno scrittore di vedere pubblicato il proprio romanzo? Questo é ció che racconta Paquito Catanzaro in "Centomila copie vendute", attraverso la storia di Ermes Stoppani, che cerca di districarsi nel mondo dell'editoria per realizzare il sogno di pubblicare il proprio romanzo, e storia che si alterna, parallelamente, a quella del romanzo di Ermes.
Si tratta quindi di un romanzo nel romanzo, dove ogni singolo personaggio é ben delineato e caratterizzato: per quanto riguarda uno di loro per esempio, Libero Magri, colui che guida Ermes nel miglioramento del romanzo, mi ha fatto pensare ad un personaggio di un film da serie tv poliziesca (vista la trama del romanzo che sogna di pubb…