Passa ai contenuti principali

Segnalazione nuova uscita maggio 2018: 'Al mattino stringi forte i desideri', N. Lusenti


"A volte per ricominciare basta crederci davvero"

Buonasera, lettori! Da qualche giorno é uscito il libro di Natascha Lusenti, attuale speaker di Radio2 Rai: l'ho trovato 'per caso' domenica, tra le novità proposte in libreria ed è stato un colpo di fulmine per vari motivi... Il primo dei quali é legato al fatto che anch'io come Emilia, la protagonista, mi sono trasferita da poco per iniziare una nuova vita: giá da subito mi son sentita in sintonia con lei.
Vi lascio alla trama, buona lettura!

Titolo: Al mattino stringi forte i desideri
Autore: Natascha Lusenti
Casa editrice: Garzanti
Pubblicazione: maggio 2018
Prezzo: 17,60€


Emilia é ferma davanti al grande palazzo. Con sé ha solo poche valigie e i suoi due adorati gatti. Dopo aver smarrito le redini della propria vita, é lí per ricominciare: una nuova casa e nuovi inquilini da conoscere. Ma l'accoglienza che riceve non é quella che si aspettava.

Emilia é stanca di saluti frettolosi e frasi di circostanza, e decide che l'unico modo per cambiare la situazione é suscitare la curiosità di chi passa ogni giorno davanti alla bacheca del condominio. Proprio lí Emilia appende mattina dopo mattina un foglio con poche righe in cui racconta sensazioni, ricordi, speranze. Senza rivelare la propria identità. Forse scrive per far sentire la sua voce in qualche modo. O forse per donare un po' di gioia a chi rincorre la vita senza più soffermarsi sulle cose semplici. Ci deve essere qualcuno che come lei ama il colore giallo, ricorda la bicicletta su cui da bambino gli sembrava di volare o ha timore di ció ha perso e che non trova più. Ma così non é.

Fino al giorno in cui, accanto al suo messaggio, trova una figurina da bambini. Non ha idea di chi possa essere stato, ma tutti gli indizi portano a quel bambino con la maglietta di 'Star Wars' e un libro aperto sempre in mano.
Emilia sente che sarà lui il suo primo amico nel palazzo e che poi, piano piano, riuscirà ad avvicinarsi a tutti gli altri inquilini. Anche se non é facile insegnare di nuovo al cuore a fidarsi dopo che é stato illuso tante volte. Anche se non é facile esprimere i propri desideri per condividerli con gli altri. Emilia scopre che bisogna tenerli stretti per non farli volare via.

Natascha Lusenti da anni incanta il popolo di Radio2 Rai. É amatissima sui social e il suo programma é uno dei più apprezzati.
I suoi ascoltatori chiedevano a gran voce che scrivesse un romanzo: 'Al mattino stringi forte i desideri' racconta la storia di tutti noi quando abbiamo bisogno di ripartire da zero, spaventati e felici allo stesso tempo.
Quando ci dimentichiamo che il bello della vita si può trovare nei sorrisi e negli occhi di uno sconosciuto.Nell'ingenua visione del mondo di un bambino.

Davanti alla porta d'ingresso c'é una borsa grande e nera. Emilia ne estrae un foglio di carta e una penna. Pensa che deve volere bene ai suoi pensieri, come le diceva il papà. Soprattutto a quelli del mattino, perché sono una nuova speranza.

Chi é l'autrice
Natascha Lusenti vive a Milano. Da sei anni é una delle voci dell'alba di Radio2 Rai e apre la sua trasmissione con i 'Risvegli', molto amati dagli ascoltatori. Ha cominciato a lavorare presto, nella carta stampata, ed é arrivata per caso in tv dove ha lavorato a lungo come giornalista, conduttrice e autrice.
Da bambina fantasticava di scrivere un romanzo, ma non ha mai veramente pensato che ci sarebbe riuscita. 
La cosa migliore, e piú difficile, che ha fatto é imparare a voler bene alla vita, anche quando gira male.
'Al mattino stringi forte i desideri' É il suo romanzo d'esordio.

A piedi nudi nel tempo. Mentre aprivo le spalle e torcevo il collo a destra e sinistra, ho lasciato anche i miei pensieri. Tu via, ché vuoi solo rubare la luce. Tu invece vieni fuori dall'angolo, ché io possa conoscerti. E mi sono detta che é ora di aprire le porte alla mia estate. Sbarazzarmi dei pesi, togliere le scarpe e andare a piedi nudi. Nel parco. Per casa, per strada, incontro a un uomo o sul tram. É ora di prendermi tutto lo spazio di cui ho bisogno.


Commenti

Post popolari in questo blog

"Il guardiano del faro" di S. Bambaren - Frasi

Se non corri alcun rischio nella vita, allora rischi tutto.
Trasparenti muri di cristallo! Quanti ne incontriamo lungo il nostro cammino! Sono ovunque! Rendono il nostro viaggio incontro al destino più difficile, più carico di dolore. Solo quando riusciamo ad attraversarli e vediamo la luce più vivida, ogni cosa ci appare più chiara. Vediamo la verità come è: nuda e meravigliosa. Facile a dirsi, difficile a farsi. Eppure questi muri di cristallo esistono soltanto nella nostra mente e nel nostro cuore.
Presto ci renderemo conto che il miglior modo di assaporare quest'avventura meravigliosa chiamata 'esistenza' è quello di essere onesti su di un punto: chi siamo veramente. Il segreto è rimanere noi stessi, credere nelle nostre convinzioni, entrare in sintonia con gli altri e sforzarci di vivere la vita che abbiamo sempre sognato. Liberi dalle catene che ci siamo creati unicamente nella nostra mente e nel cuore.
Segui i tuoi sogni, crea qualcosa dal nulla, aiuta qualcuno meno fo…

Diario di una kemionauta

Buongiorno, lettori! Ieri per me é stata una ricorrenza particolare: il 9 gennaio del 2003, a 22 anni, iniziavo il mio primo ciclo di chemioterapia per un Linfoma di Hodgkin. Questo blog nasce proprio perché pensato, in origine, per consigliare libri a chi ora sta vivendo ció che io ho vissuto allora (motivo per cui parlo solo di alcuni). Non essendo più riuscita a scrivere recensioni a causa del lavoro, ho pensato di ripartire proprio da una data cosí particolare, parlando di un libro legato a questo tema e che continua a ricevere ancora oggi premi e riconoscimenti (alcuni, come l'attestato di solidarietà del  Presidente della Repubblica, vengono raccontati da Maura stessa nelle pagine finali).
Titolo: Diario di una kemionauta Autore: Maura Messina Prezzo: 15,00€ Pubblicazione: II edizione Ottobre 2016
Il titolo nasce dalla interpretazione di questa delicata fase della mia vita: mi é sembrato di entrare in un mondo con il quale avevo avuto (fino a prima di ammalarmi) un "non conta…

"Vela bianca" di S. Bambaren - Frasi

Non seguire il sentiero già segnato; va', invece, dove non vi è alcun sentiero, e lascia una traccia.
Per esperienza diretta, posso garantirvi che siamo grandi quanto i sogni che ci sforziamo di realizzare, e non importa che cosa incontriamo lungo questo viaggio chiamato vita. Se inseguiamo i nostri sogni con tutto il nostro cuore comprenderemo il vero significato della nostra esistenza, e quasi certamente raggiungeremo la meta che ci eravamo prefissati.
Viviamo una volta sola. Ma possiamo vivere quest'unica vita in modo tale che alla fine del viaggio sentiremo di avere vissuto migliaia di vite. Quest' obiettivo è quello che dobbiamo perseguire con tutte le nostre forze.
Sii ciò che desideri essere. Mostrati come desideri apparire. Agisci come scegli di agire. Pensa come vuoi pensare. Parla come vuoi parlare. Persegui gli scopi che desideri raggiungere. Vivi in armonia con le verità che senti tue.
Il tempismo è essenziale, quando si prendono decisioni destinate a cambiare il corso del…