Passa ai contenuti principali

Il sale, di Jean Baptiste Del Amo, libro vincitore di Modus Legendi 2018


Titolo: Il sale
Autore: Jean Baptiste Del Amo
Casa editrice: Neo Edizioni
Pubblicazione: 2013
Pagine: 276


'Il sale' racconta di un’unica giornata della vita di Louise e dei suoi tre figli, Jonas, Albin e Fanny. Vite legate e corrose dalla salsedine portata dal mare della cittadina francese di Sète. Col pretesto di una cena, l’anziana madre decide di riunire i figli nella casa paterna. L’attesa dell’incontro assume per ognuno le forme di un confronto definitivo. Il ciclo di un giorno si dilata nelle voci e nei ricordi dei protagonisti, fino a raggiungere la consistenza e la sostanza di intere esistenze. Ciascuno sprofonderà nel proprio passato e nei ricordi di una storia familiare problematica e misteriosa. Con una scrittura sensuale e materica, Jean-Baptiste Del Amo esplora temi essenziali come la morte, l’identità, il corpo e la malattia, la sessualità e l’omosessualità, la forza annichilente della memoria. Un’opera tanto giovane quanto impressionante che ha già la potenza di un classico.

CHI É L'AUTORE
Jean Baptiste Del Amo (nome vero Jean Baptiste Garcia), classe 1981, é uno scrittore francese (nato a Tolosa) che nel 2006 ha vinto il suo primo premio come miglior 'Giovane scrittore' di Francia, con il racconto breve 'Ne rien faire', nato dall'esperienza vissuta in Africa dove ha lavorato per un'associazione che lotta contro l'HIV. Nel 2008 é poi arrivato in finale al Premio Goncourte e al Prix Médicis.
Per il suo stile é stato paragonato ai piú grandi autori della letteratura francese del passato, come Alexandre Dumas, Patrick Süskind, Gustave Flaubert, Emile Zola, Honoré de Balzac. In particolare, nel primo romanzo con cui si é fatto conoscere, 'Education libertine', riprende Flaubert non solo nello stile ma anche per il titolo, che richiama il suo 'L'educazione sentimentale' .
'Il sale' é stato il suo primo romanzo tradotto e pubblicato in Italia (nel 2013 dalla Neo Edizioni, tre anni dopo la pubblicazione in Francia).



COS'É 'MODUS LEGENDI'
'Modus legendi - il bestseller di qualità scelto dai lettori' é un premio che cerca di far conoscere e far entrare nelle classifiche nazionali, un libro di qualità pubblicato dalle piccole case editrici indipendenti che rischierebbe quindi, di restare nell'ombra a causa del dominio incontrastato delle case editrici piú grandi, dal punto di vista mediatico.

L'iniziativa é nata nel 2016, dal gruppo Facebook 'Billy - il vizio di leggere' (che riprende il nome della trasmissione Rai, ma con cui non ha null'altro a cui vedere, essendo un gruppo di lettori). Ogni anno vengono proposti cinque libri di piccole case editrici che vengono votati, nel forum 'Ultima Pagina', per alcuni giorni. Il premio viene quindi vinto dal titolo che ha ottenuto il maggior numero di voti e, per entrare nella classifica di vendita nazionale, si organizza l'acquisto coordinato: il libro vincitore dovrá essere acquistato nella settimana successiva all'annuncio della vittoria, SOLO nelle LIBRERIE FISICHE (i dati delle vendite online non sono validi per la definizione delle classifiche ufficiali, per cui per riuscire nella 'missione', bisogna recarsi fisicamente libreria).

Quindi quest'anno il premio é andato alla Neo Edizioni, casa editrice abruzzese, con 'Il sale'.
Se anche voi volete contribuire a suon di "Sovvertiamo le regole del mercato, aiutiamo l'editoria indipendente", potrete recarvi nelle principali librerie, da oggi 18 marzo e fino a sabato 24 marzo per acquistare questo libro di Jean Baptiste Del Amo.

COSA DICE LA CASA EDITRICE DI SÉ:

La Neo Edizioni nasce nel 2008, con sede a Castel di Sangro (AQ), nel cuore del crinale appenninico, alle porte del Parco Nazionale d’Abruzzo e Molise. Un luogo di resistenza (primi e ultimi: Sanniti e Brigata Majella – non a caso un giornalista ci ha definiti “i partigiani della cultura”) per dimostrare che anche da un piccolo ed isolato centro, è possibile fare e diffondere cultura in tutta Italia e Europa.
La Neo si dà come vessillo da innalzare il neo, appunto, con tutte le derive che da esso possono scaturire: macchia epidermica, tumore in nuce, simbolo di fascino o di bruttezza, elemento nuovo, inatteso, fattore che altera e destabilizza. Insomma il proposito è di fare della Neo e dei suoi libri, un neo del mondo editoriale.


CERCHIAMO LETTORI VISCERALI, CONSAPEVOLI, IRRIVERENTI, CURIOSI, DISSACRATORI. 

In cambio ci impegniamo a non fare compromessi sulla qualità. 

Puntiamo a raccogliere un ventaglio di idee provocatorio e caoticamente organico capace di approdare ad un’offerta editoriale che incarni il marasma universale. 

Amiamo incondizionatamente storie ed autori capaci di fare del disincanto contemporaneo un’arte dalle accezioni poetiche. 
Apprezziamo il coraggio, la volontà di mettersi in gioco totalmente e auspichiamo una letteratura priva di dettami e condizionamenti, di ipocrisie e riverenze, di tradizionalismi e prudenza. 

Cerchiamo e proponiamo autori capaci di sperimentare, di non porsi limiti, di scardinare ogni regola imposta dominando, però, sempre e comunque, lo strumento narrativo. Perché il cuore di tutto sono le storie e lo stile che lo forgiano. 

La Neo propone e si propone testi che lascino il segno nel lettore, che non si dimenticano. Testi che sono in grado di insinuarsi nell’epidermide della cultura e della società attraverso sguardi inattesi, poco considerati. 

Se siete in cerca di libri che si discostino di una spanna almeno dalla cautela del panorama editoriale italiano, questo è il posto che fa per voi.

Commenti

Post popolari in questo blog

Diario di una kemionauta

Buongiorno, lettori! Ieri per me é stata una ricorrenza particolare: il 9 gennaio del 2003, a 22 anni, iniziavo il mio primo ciclo di chemioterapia per un Linfoma di Hodgkin. Questo blog nasce proprio perché pensato, in origine, per consigliare libri a chi ora sta vivendo ció che io ho vissuto allora (motivo per cui parlo solo di alcuni). Non essendo più riuscita a scrivere recensioni a causa del lavoro, ho pensato di ripartire proprio da una data cosí particolare, parlando di un libro legato a questo tema e che continua a ricevere ancora oggi premi e riconoscimenti (alcuni, come l'attestato di solidarietà del  Presidente della Repubblica, vengono raccontati da Maura stessa nelle pagine finali).
Titolo: Diario di una kemionauta Autore: Maura Messina Prezzo: 15,00€ Pubblicazione: II edizione Ottobre 2016
Il titolo nasce dalla interpretazione di questa delicata fase della mia vita: mi é sembrato di entrare in un mondo con il quale avevo avuto (fino a prima di ammalarmi) un "non conta…

"Il guardiano del faro" di S. Bambaren - Frasi

Se non corri alcun rischio nella vita, allora rischi tutto.
Trasparenti muri di cristallo! Quanti ne incontriamo lungo il nostro cammino! Sono ovunque! Rendono il nostro viaggio incontro al destino più difficile, più carico di dolore. Solo quando riusciamo ad attraversarli e vediamo la luce più vivida, ogni cosa ci appare più chiara. Vediamo la verità come è: nuda e meravigliosa. Facile a dirsi, difficile a farsi. Eppure questi muri di cristallo esistono soltanto nella nostra mente e nel nostro cuore.
Presto ci renderemo conto che il miglior modo di assaporare quest'avventura meravigliosa chiamata 'esistenza' è quello di essere onesti su di un punto: chi siamo veramente. Il segreto è rimanere noi stessi, credere nelle nostre convinzioni, entrare in sintonia con gli altri e sforzarci di vivere la vita che abbiamo sempre sognato. Liberi dalle catene che ci siamo creati unicamente nella nostra mente e nel cuore.
Segui i tuoi sogni, crea qualcosa dal nulla, aiuta qualcuno meno fo…

Centomila copie vendute

Titolo: Centomila copie vendute
Autore: Paquito Catanzaro
Prezzo: 15,00€
Pubblicazione: Marzo 2017


Come diventare uno scrittore di successo, da centomila copie vendute? E prima ancora, come trovare un editore che creda cosí tanto in un manoscritto, tra le migliaia che riceve ogni giorno, da permettere ad uno scrittore di vedere pubblicato il proprio romanzo? Questo é ció che racconta Paquito Catanzaro in "Centomila copie vendute", attraverso la storia di Ermes Stoppani, che cerca di districarsi nel mondo dell'editoria per realizzare il sogno di pubblicare il proprio romanzo, e storia che si alterna, parallelamente, a quella del romanzo di Ermes.
Si tratta quindi di un romanzo nel romanzo, dove ogni singolo personaggio é ben delineato e caratterizzato: per quanto riguarda uno di loro per esempio, Libero Magri, colui che guida Ermes nel miglioramento del romanzo, mi ha fatto pensare ad un personaggio di un film da serie tv poliziesca (vista la trama del romanzo che sogna di pubb…